La costa Baltica Tedesca tra pontili, strandkorb e fantastici fischbrötchen


Come da tradizione l’estate noi puntiamo a Nord e per questo viaggio estivo ( estate 2019 ) la meta scelta è la costa Baltica Tedesca, dall’estremo est ( isola di Usedom ) fino a Lubecca.
Devo ammettere che il merito della scelta in questa occasione non è stato mio ma di Gianni, che già due anni fa durante il viaggio di ritorno dalla Finlandia aveva lanciato la proposta e per quest’anno l’ha ripresa e sostenuta. Io, onor del vero, avevo ancora negli occhi e nel cuore la mia amata Bretagna e pensavo che dopo una vacanza come quello dello scorso anno la costa Baltica potesse un po’ deludermi. Mi sono completamente ricreduta e sebbene la Bretagna ad oggi rimanda la mia regione del cuore, la costa Baltica si è rivelata una scoperta continua, una bellissima scoperta!
Già la “salita” verso la costa ci ha regalato 3 tappe eccezionali:
1. Andechs con il suo famoso monastero e la sua birra da non perdere
2. Dresda, una città dal fascino unico, con un centro storico elegante e ricco di storia
3. il Saurierpark, il più grande parco dei dinosauri in Germania che ha conquistato grandi e piccini
… e raggiunta la costa Baltica tutto, e dico tutto, è stato un susseguirsi di località bellissime e di posti che inevitabilmente porteremo sempre nel cuore.
Oltre alla magia dei luoghi visitati va dato merito anche alla straordinaria accoglienza riservata a chi, come noi, viaggia a bordo di un camper. La Germania ( così come la Francia ) ha una ricettività incredibile, ci sono aree di sosta praticamente ovunque e tutte ben tenute, in questo viaggio, fatto salvo forse un paio di occasioni, le abbiamo sempre sfruttate preferendole ai campeggi, in genere qui molto cari.
Sapendo che i tedeschi sono dei grandi amanti del viaggiare in camper in questo viaggio abbiamo optato per spostarci e “posizionarci” la mattina e fatto salvo per l’isola di Usedom ( che però è davvero, davvero piccola ) non abbiamo fortunatamente mai avuto problemi di sosta.
Per visitare con noi le stupende città anseatiche, le lunghe spiagge puntellate da strandkorb…e perché no, per gustare con noi un ottimo fischbrotchen, non vi resta che cliccare qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.